Come riconquistare il tuo ex ragazzo

come riconquistare un ex

Ti ha lasciata, o forse sei stata tu a lasciarlo presa da un moto d’orgoglio di cui ora sei pentita: insomma, vorresti sapere come riconquistare un ex!

Sei proprio sicura che questa sia la scelta migliore?

In effetti questo è un dubbio che è bene chiarire da subito: perché vuoi tornare con lui? Dire ” lo amo” non è sufficiente perché anche durante la vostra storia vi siete amati eppure è finita lo stesso.
Il passato è rassicurante per molti ma bisogna chiedersi cosa si può fare nel presente per garantirsi un futuro migliore.
La prima cosa da fare quindi è riconquistare sé stessi, poi si potrà pensare all’ex: liberarsi dagli strascichi del risentimento è infatti fondamentale per guardare avanti anche quando il nostro interesse è per una persona che appartiene al passato.

Come riconquistare un ex che ti ha lasciata

Ci sono tanti motivi per cui le storie d’amore finiscono ma è indubbio che la persona che subisce un addio è quella che più difficilmente riesce a superare questo trauma.
Spesso si cade nell’errore di desiderare quasi una vendetta, riducendosi a perdere la dignità in appostamenti, piccoli ricatti e recriminazioni.
Nulla di più sbagliato: sebbene queste attività possano sembrare innocenti e quasi fisiologiche in realtà non fanno altro che minare la libertà dell’ex partner che svilupperà un’avversione più che giustificabile!
L’unica soluzione è alzare la testa e dedicarti prima di tutto a te stessa.
Cura dell’aspetto, nuove amicizie e tempo per attività gratificanti ti permetteranno di riacquistare fiducia in te: solo una volta recuperata l’energia potrai eventualmente dedicare attenzione alla riconquista dell’ex. Fare in modo che gli giunga voce che stai comunque benissimo avrà la doppia funzione di fargli sapere quanto vali e sì, anche lasciarlo un po’ con un palmo di naso!

Come riconquistare un ex che hai lasciato

Tutti sbagliamo e l’amore è una delle prove che più spesso fa cadere le persone in errore: non c’è proprio bisogno che tu ti umili di fronte al tuo ex per riconquistarlo!
Se avrà la pazienza di ascoltarti sii semplicemente sincera e spiegagli perché hai capito che in realtà lasciarlo è stato un errore, ma non tentare neanche la scorciatoia del “sono arrivata a questo per colpa tua”.
Non faresti altro irritarlo e questa sarebbe davvero una mossa deleteria: fagli capire che sei responsabile delle tue azioni e che indipendentemente dalla sua scelta di tornare o meno con te per te lui è ancora nel tuo cuore.

Guardare di nuovo avanti insieme

Se sei riuscita ad avere un’occasione per incontrare di nuovo il tuo ex preparati come se fosse un primo appuntamento ma senza strafare: in fin dei conti ti conosce molto bene e si accorgerebbe subito se stai esagerando con le tecniche di seduzione.
Sii disinvolta e disponibile al dialogo: sei lì per riallacciare un rapporto, non per rinvangare il passato.
Raccontagli cosa stai facendo in questo periodo e stuzzica la sua curiosità non dimenticando di fare domande su di lui: fagli capire che sei interessata alla sua vita senza però pressarlo.
Se finalmente intuisci che anche lui è interessato a questa tua nuova fase cerca di mettere in luce le esperienze positive e sorvola sui momenti bui: non devi mai pensare infatti alla compassione come arma da usare a tuo favore!
A questo punto fatti coraggio e con chiarezza esprimi i sentimenti che provi ancora per il tuo ex con la consapevolezza che comunque il passato va lasciato alle spalle: un si o un no aprono porte completamente diverse ma nessuna è migliore dell’altra!

Iscriviti Gratis

Più di 1.000.000 di iscritti

in tutta Italia